Chi siamo

contattaci

SE HAI PROBLEMI CON LA PRENOTAZIONE DELLE PROIEZIONI

PER ASSISTENZA AGLI ORMEGGI

Chiama il numero 371/4230913

SPONSORIZZAZIONI

STAMPA

DIETRO LE QUINTE - BARCH-IN E LA SUA STORIA

Siamo un gruppo di residenti amanti di Venezia.

Abbiamo a cuore la cultura e crediamo che le iniziative in tal senso potranno essere veicolo della ripresa della città, anche seguito dell’aggravarsi della crisi sociale dovuta alla pandemia di CoVID.

Questo è particolarmente vero in una città come la nostra dove il principale indotto è dato dal settore culturale, troppo spesso posto a servizio del turismo a scapito dei residenti.

Cinema Barch-in è un sogno che Nicola ha fatto una notte di mezzo lock-down. I suoi amici, che l’hanno immaginato con lui, hanno contribuito a renderlo realtà con impegno e passione, credendo al progetto sin dal primo istante.

Nicola Scopelliti, primo ideatore dell’evento, svolge il ruolo di promotore dell’iniziativa, coordinatore del team. Architetto navale veneziano, collabora con vari cantieri nautici italiani. Insegna interior yacht design presso IED di Venezia. Ha brevettato prototipi di imbarcazioni presentati ai saloni nautici di Venezia. Maggiori informazioni

Silvia Rasia contatta e supervisiona i rapporti con le amministrazioni, si occupa di aspetti di grafica e presentazione del progetto. Architetto laureata a Venezia, specializzata nel management e progettazione di interni di lusso, ha collaborato con importanti aziende di contract all’estero. Attualmente svolge la libera professione a Venezia come Architetto e Interior Designer. Maggiori informazioni

Caterina Groli si occupa di aspetti tecnici per la comunicazione grafica e l’organizzazione dell’evento. Architetto laureata a Venezia, ha completato un dottorato in tecnica ed economia per conservazione del patrimonio culturale e ambientale, con tesi sulla Laguna di Venezia. Attiva su territorio lombardo, rimane legata alla città lagunare e coglie ogni occasione per mettere le proprie competenze a servizio in progetti riguardanti Venezia. Maggiori informazioni

Luisa Valetti Si occupa di contattare sponsor e di coordinare gli artisti coinvolti nell’iniziativa. Lavora nel settore turistico. Ha studiato antropologia a Venezia scegliendola come città adottiva, dove vive e lavora da più di dieci anni.

Paolo Acinapura vive e lavora a Milano anche se porta sempre Venezia nel cuore. Cresciuto nella famiglia della Marina Militare, mette a servizio del team le sue capacità in campo giuridico economico e nella gestione di eventi ed associazioni. Si lega al progetto nell’intento di contribuire alla rigenerazione del tessuto sociale dei giovani veneziani.

Maria Parisi rappresenta l’Associazione F.E.M.S. du Cinéma che ha prodotto, organizzato, mediato e fatto tutto il necessario per rendere possibile la programmazione di Cinema Barch-in.

FEMS è nata come programma radiofonico presso Radio Ca’Foscari e oggi è un’associazione culturale con sede a Venezia e molto attiva sul territorio, con un particolare riguardo alle donne che hanno fatto e fanno il cinema.
Tra i soggetti preferiti si trovano non solo il cinema più classico, quello sotto i riflettori e pieno di lustrini, ma anche quello nascosto. Quello sconosciuto eppure bellissimo, quello trash, quello inaspettato. La produzione di Cinema Barch-in riflette la particolare attenzione e sensibilità al mondo dello spettacolo di Venezia e dintorni, come da statuto dell’associazione.

Giacomo Barbaro ha messo al servizio del progetto la sua esperienza in comunicazione ed eventi nel settore della nautica.